A.S.D. Basilicata Nuoto 2000 Potenza

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home

Vittoria sudata

E-mail Stampa PDF
PN ROMA
Di Virgilio, Perazzetti 1, Vitale 1, Perna, Vittucci 2, Straccini 1, Todini, Ricciotti (K) 2, Malvestiti, Bernacchia 1, Vignati (VK), Rotondella, Petruzzi 1. TPV: VITALE Fabio
A.S.D. BASILICATA NUOTO 2000 POTENZA
Caruso, Di Palma, ---, Garramone, Bruschini (K), Fortarezza (VK), Ferrone 1, Pariso, Podano, Varriale 2, Campese 2, D'Angelo 6, Palermo 1. TPV: SILIPO Francesco

Arbitro: sig. BRAGHINI
Note: 2-3, 4-2, 3-3, 0-4. EDCS a Rotondella (1'22 del I°T); EDCS a Pariso (per brutalità 4'46 del III°T). Superiorità Numeriche: PN ROMA: 3/4 + 1/1 TR; BN 2000: 8/10 + 1/1 TR

Nella seconda trasferta consecutiva in terra laziale, dopo quella di Civitavecchia, arriva la vittoria di Acilia contro un'agguerritissima PN Roma, contro cui hanno dovuto faticare e non poco i ragazzi di Silipo.
Partita dai due volti con gli ospiti che partono forte per subire la rimonta dei capitolini, rinvigoriti dalla superiorità numerica di 4 minuti concessa loro nel 3° tempo, salvo poi vedere un finale di gioco agonisticamente intenso da parte dei biancoverdi che, con un parziale di 0-4, chiudono definitivamente le sorti dell'incontro.
D'Angelo e Campese portano la BN 2000 subito sullo 0-2, Ricciotti riduce il divario ma Braghini espelle il centroboa Rotondella (EDCS), a suo parere, reo di aver proferito qualcosa contro una sua decisione. E così Palermo riporta a +2 gli ospiti con una staffilata dai 5 metri; un rimpallo fortuito consente a Straccini ad un secondo dal termine di chiudere il primo quarto sul -1 per i romani.
Pareggio dei giallorossi con Bernacchia in s.n., ma gli ospiti con D'Angelo e Ferrone si riportano al doppio vantaggio; nell'ultimo 1'36 del secondo quarto, un parziale di 3-0, permette ai padroni di casa di passare per la prima volta in vantaggio e chiudere a metà incontro sul +1.
Vittucci con un bel tiro da posizione 2 trafigge Caruso ma D'Angelo con una conclusione perfetta riesce a tenere in corsa gli ospiti; a questo punto, Braghini vede Pariso trattenere Vignati e tentare di colpirlo con un pugno e gli affibbia una frettolosa espulsione per brutalità che, con il rigore realizzato da capitan Ricciotti, vede i ragazzi di Vitale per la prima volta sul +2. Silipo le tenta tutte pur di sopperire a questa prolungata inferiorità numerica, spronando i suoi che reagiscono alla grande riuscendo addirittura a segnare il -1 (8-7) con l'irresistibile Pierpaolo D'Angelo; Vitale lancia un tiro sul palo che l'incerto Caruso non riesce a parare ed è di nuovo +2. La retroguardia potentina deve stringere i denti sui continui tentativi degli ospiti di chiudere la partita ma, in parità, riesce a conquistare un'altra volta la possibilità di riportarsi sul -1, anche questa volta con il mancino D'Angelo (saranno 6 le reti a fine partita per il giovane classe '97).
Ultimo quarto che vede protagonisti solo i biancoverdi che con il prodigioso Varriale (reduce da un bruttissimo infortunio ed ancora convalescente) in s.n. e D'Angelo danno la carica a tutto l'entourage mettendo ancora il muso avanti (9-10). I padroni di casa si buttano rabbiosamente in attacco nel tentativo di rimettersi in corsa ma tutta la squadra di Silipo si galvanizza e rintuzza in maniera egregia ogni attacco, fino a quando ancora Varriale conquista un Tiro di Rigore a 0'21 dal termine che, manco a dirlo, D'Angelo realizza infilando l'incolpevole Di Virgilio; ennesimo recupero difensivo e Campese vola in contropiede per realizzare cinicamente l'ultimo gol dell'incontro.
"E' stata una partita di difficile interpretazione sotto tutti i punti di vista - commenta a caldo il Dirigente Accompagnatore Messina - che ha visto diversi scenari nell'arco dei quattro tempi, anche dovuti alle situazioni createsi ed all'animosità di tutti gli atleti scesi in acqua; abbiamo conquistato 3 punti importanti e torniamo a casa soddisfatti di questa vittoria ottenuta su un campo difficile".
 
35160606_10212318873154020_4321354110482776064_o.jpg

2011/2012 PROMOZIONE A2
Banner

BROCHURE 2009/2010
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Banner

Classifica

Tuscolano9

9

Canotieri Lazio

6

Basilicata 2000

6

Zeronove

6

R.N. Frosinone

6

San Mauro

6

Jesina

6

Tyrsenia

0

Villa York

0

R.N. Napoli

0

 

Risultati

R.N. Napoli vs Tuscolano

4-10

Jesina vs Tyrsenia

10-4

Villa York vs R.N. Frosinone

7-8

Zeronove vs Canottieri L.

10-7

San Mauro vs Basilicata n

6-5

Prossimo Turno

Tuscolano vs Zeronove

Tyrsenia vs Villa York

Canottieri L. vs San Mauro

R.N. Frosinone vs R.N. Napoli

Basilicata 2000 vs Jesina

 


Banner
Banner
Banner
Banner