Banner

News WP Development

A Free Template From Joomlashack

A Free Template From Joomlashack


2011/2012 PROMOZIONE A2
Banner

BROCHURE 2009/2010
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Classifica

AQAVION 36
CESPORT 28
CUS UNIME 25
ACICASTELLO 24
BASILICATA NUOTO GICOLERIA 20
SAN MAURO NUOTO 12
R.N NAPOLI 11
COSENZA 9

ODISSIANA

G.P. MODUGNO

9

6

Risultati

Risultati 12 giornata

AQAVION - ACICASTELLO 9-5

BN GIOCOLERIA -  MODUGNO 13-6

OSSIDIANA - CESPORT 5-17

S.MAURO NUOTO - C.U.S. UNIME 5-7

R.N. NAPOLI - COSENZA NUOTO 10-7

Prossimo Turno

13° Giornata Serie B Girone 4

ACICASTELLO VS BN GIOCOLERIA

COSENZA NUOTO VS AQAVION

C.U.S. UNIME VS R.N. NAPOLI 10-10

G.P. MODUGNO VS OSSIDIANA

CESPORT VS SAN MAURO NUOTO



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Comunicato stampa n. 6 PDF Stampa E-mail
Scritto da Addetto Stampa   
Venerdì 22 Febbraio 2013 10:44

Ancora ferma a tre punti dopo la sconfitta di sabato contro la Archigen Pallanuoto Acicastello, la Basilicata Nuoto 2000 cerca un pronto riscatto affrontando, in casa, la Rari Nantes Cagliari.

Nella trasferta siciliana partono subito forte in ragazzi di Mister Silipo che riescono a chiudere il primo parziale col punteggio di 0-1, grazie alla rete di Fabio Galasso, l’incontro si gioca in equilibrio, a fare la differenza e a spianare la strada agli avversari subentrano la disparità di azioni in superiorità assegnate alle due squadre, 11 Archigen e 4 BN 2000 e il calo di concentrazione nei momenti salienti dell’incontro.

Afferma il Capitano della formazione Potentina Vittorio Bruschini, speravamo davvero di poter fare risultato in Sicilia, abbiamo retto bene le offensive della Archigen per metà del match, poi abbiamo mancato di lucidità nei momenti caldi della partita, quando commettendo qualche errore di troppo abbiamo concesso l’offensiva alla squadra etnea permettendo loro di portare a casa i tre punti.

Il nostro organico è al completo, il gruppo è composto da giocatori esperti e giovani di belle prospettive, paghiamo dazio alla Categoria che inesorabilmente miete vittime laddove non si presta concentrazione fino alla sirena finale, la Basilicata Nuoto 2000 può centrare la salvezza solamente se riusciamo a superare il timore reverenziale verso la serie A2.

Bisogna seguire le indicazioni dell’allenatore durante la settimana e soprattutto in partita, affrontiamo avversari che dell’esperienza maturata in campionati di vertice fanno il loro punto di forza, non possiamo permetterci errori banali, perché, come abbiamo avuto modo di constatare finora, subiamo immediatamente le conseguenze.

Eravamo abituati ad occupare posizioni di vertice fino all’anno passato, adesso deve avvenire un cambio di mentalità, dobbiamo giocare facendo della coralità e della collaborazione le nostre caratteristiche senza tralasciare il divertimento che deve accompagnarci ad ogni partita.

Un esame preciso e critico quello di Capitan Bruschini che sottolinea quanto sia importante la coralità del gruppo, quanto conti non sottovalutare ogni pallone giocato durante la partita e quanto sia necessario assimilare le mosse che l’allenatore disegna sulla sua scacchiera ad ogni incontro.

Sabato alla piscina “Scandone” di Napoli La Basilicata Nuoto 2000 incontrerà una RN Cagliari reduce dalla sconfitta casalinga contro la Strano Light Catania, sarà sicuramente un match avvincente che vedrà opporsi in acqua due formazioni ferme a tre punti vogliose di abbandonare l’ultima posizione in classifica e cominciare la risalita verso la salvezza.

Fondamentale a questo punto sarà fare punti contro la Rari Nantes Cagliari, sottolinea ancora Bruschini, è sicuramente una squadra alla nostra portata, cercheremo di affrontare l’incontro con la giusta tensione, dobbiamo essere bravi a non abbassare mai la guardia perché hanno esperienza da vendere e giocano in serie A da molti anni.

Cercheremo di capitalizzare al meglio ogni occasione che ci sarà concessa, se restiamo diligenti fino alle battute finali della partita possiamo giocarcela punto a punto con qualsiasi avversario.

Tanto l’entusiasmo in casa BN 2000, tanta la voglia di affermarsi in questa nuova avventura, tanto il rammarico di non poter condividere con il pubblico le partite in casa, fuori casa, in esilio forzato.

Si gioca alla Piscina “Felice Scandone” di Napoli alle ore 13:00 arbitrano l’incontro i Signori Bansaia e Scollo.

 

Francesco Podano

Ufficio Stampa

 

Ultime notizie

 
Joomla 1.5 Templates by Joomlashack